Ettore Sansavini e il suo operato

Ettore Sansavini, fondatore, presidente e amministratore delegato di GVM Care & Research spa, è uno degli imprenditori italiani di spicco nel settore della sanità privata.

La svolta nella sua carriera arriva nel 1973 quando viene chiamato a dirigere la Casa di Cura Villa Maria di Cotignola, piccolo centro vicino a Ravenna.

Romagnolo di nascita e molto attaccato alla sua terra, in breve tempo Sansavini trasforma Villa Maria – che oggi porta il nome di Maria Cecilia Hospital – in un’eccellenza tutta italiana nell’ambito della cardiologia e della chirurgia cardiovascolare; lo fa acquisendo e adoperando tecnologie mediche all’avanguardia, ma anche impiegando nella struttura uno staff professionale di primissima scelta e luminari di fama internazionale.

ettore-sansaviniÈ grazie a tutti gli sforzi di Ettore Sansavini che diversi anni dopo, per la precisione a partire dal 1989, Villa Maria diventa uno dei punti nevralgici di un Gruppo di strutture sanitarie ben più ampio con sede a Lugo, un altro centro in provincia di Ravenna. Il Gruppo di Lugo non tarda a diventare uno dei riferimenti principali della sanità italiana, espandendosi presto anche in altre regioni (Emilia Romagna, Toscana, Liguria, Piemonte, Puglia e Sicilia) e tessendo importanti collaborazioni anche con Paesi esteri (tra cui Francia, Polonia, Albania).

L’intero polo trae beneficio dall’esperienza di Villa Maria, con cui condivide le modalità gestionali e i solidi principi etici del fondatore. Alla fine degli anni ’90 GVM Care & Research è il primo gruppo italiano nell’ambito della cardiochirurgia per numero di interventi: si calcola siano quasi il 15% dei casi nazionali.

Per Sansavini cominciano ad arrivare i riconoscimenti ufficiali: all’imprenditore vengono conferite sia la Medaglia della Presidenza della Repubblica che la Croce di Grande Ufficiale del Sovrano Ordine di Malta. Nel 1999 arriva tra i finalisti per il premio Imprenditore dell’anno, mentre nel 2003 la “Famiglia Romagnola” lo elegge Romagnolo dell’anno.

È proprio in questi anni che Sansavini, deciso a continuare a investire, amplia le competenze di GVM Care & Research mediante l’acquisizione della gestione delle Famose Terme di Castrocaro.

Oggi Ettore Sansavini fa parte di numerose prestigiose associazioni di carattere sociale, medico ed economico, tra cui il Comitato Esecutivo Aiop Nazionale e la Commissione Sanità di Confindustria Emilia Romagna; coordina la Commissione Aiop Alta Specialità-Alta Complessità, Presidente di AIOP Liguria.

Sposato da molti anni, ha tre figlie che lavorano nel Gruppo condividendo la sua stessa passione per la medicina e l’innovazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *