La disinfestazione dalla Blattella germanica

Cos’è la Blattella germanica?

La Blattella germanica è una specie di scarafaggio appartenente all’ordine delle Blatte. Ha dimensioni ridotte (meno di 15 mm), possiede ali ma non è in grado di volare e si presenta di colore bruno tendente al rosso, con strisce nere che decorrono longitudinalmente sul corpo.

Predilige i posti caldi e umidi, per cui si ritrova solitamente nelle cucine e nei bagni, dietro a frigoriferi, condizionatori e stufe; solitamente infesta ristoranti, case e depositi alimentari. E’ una specie di scarafaggio molto prolifica ed è considerata un rischio per la salute, in quanto portatrice di diversi tipi di patogeni.

In caso di presenza della blattella germanica, disinfestazione e ripulitura degli ambienti sono necessari per la salute.

blattella-germanica-disinfestazione

La disinfestazione da Blattella germanica

La presenza di un’infestazione da Blattella germanica è riconoscibile quando gli scarafaggi, solitamente notturni, iniziano ad essere avvistati anche durante il giorno.

Una volta individuata la blattella germanica, disinfestazione deve essere condotta da professionisti del settore, che sono in grado di mettere in atto le azioni più opportune in base agli ambienti da trattare e al tipo di infestazione; si sconsiglia l’utilizzo di metodi fai-da-te in quanto possono essere rischiosi per l’operatore e possono anche causare il ritorno più massiccio degli scarafaggi.

Blattella germanica: disinfestazione e metodologie

Esistono più metodi per disinfestare un ambiente dagli scarafaggi:

  • Uno di questi prevede l’utilizzo di prodotti snidanti e abbattenti da utilizzare in tutto il perimetro dell’ambiente interessato, oltre che negli anfratti (stipiti, battiscopa, fessure) che rappresentano il rifugio ideale per gli insetti.

In tal modo gli scarafaggi vengono snidati dal loro nascondiglio e vengono poi eliminati dall’azione tossica del prodotto utilizzato. Questa tecnica richiede una certa esperienza, sia nella localizzazione dei punti favoriti per la deposizione delle uova, sia nell’utilizzo dell’insetticida che può essere tossico per uomini e animali.

  • Per la disinfestazione da Blattella germanica esistono poi dei prodotti sotto forma di gel, che contengono sostanze gradite alla Blattella: l’insetto è attirato verso il gel e viene contaminato da esso. Inoltre lo scarafaggio, tornando verso la propria colonia, contamina anche gli altri insetti e le uova deposte.

Questi prodotti sono molto efficaci, perché non richiedono la ricerca del nido, ma sono gli insetti stessi a cercare le esche; il gel viene posizionato nelle vicinanze dei luoghi preferiti dagli scarafaggi (sotto la cucina, dietro i lavandini, vicino alle fessure).

Blattella germanica, disinfestazione professionale

I professionisti del settore solitamente effettuano due trattamenti di disinfestazione Blattella germanica, nell’arco di 15 giorni: il primo trattamento elimina gli scarafaggi presenti, il secondo invece elimina le uova ed eventuali insetti sopravvissuti.

Dopo il trattamento, si effettua un’azione di monitoraggio della durata di circa 1 mese, per osservare i risultati della disinfestazione.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *